Debate: ancora gioie e dolori…

Altalena di emozioni, negli ultimi giorni, per i debaters del Cavour.

Un po’ di disappunto per il terzo posto della squadra composta da Ginevra Dall’Armellina, Giorgia Lazzeretti, Nicole Tarasca e Rebecca Toso, che con questo piazzamento ha mancato per un soffio la finale che si disputerà nel Palazzo Ducale di Genova il 27 maggio (scopri di più…). 

Complimenti ai debaters finalisti del Cellini e del D’Azeglio, saremo ad applaudirvi alla finale! 

Neanche 24 ore dopo, i Novi Oratores (Giuseppe Agnello, Yael Brianzi, Federica Civallero, Lorenzo D’Errico, Lorenzo Lattore, Irene Mignone, Giulia Luna Ricaldone) hanno vinto il torneo della rete DibattiTo, che li ha visti impegnati dal mese di febbraio negli incontri di Botta e Risposta con altri Licei torinesi.

L’appassionante finale del 5 maggio contro il Liceo Alfieri si è incentrata sulla mozione: “Si può mentire a fin di bene”. I premi, di 250 euro e 500 euro sono stati devoluti dal Rotary Club Torino.

One thought on “Debate: ancora gioie e dolori…”

  1. Iniziativa splendida. Aiuta i giovani a ragionare. È molto importante in questo periodo storico dove primeggia l’apparire più che l’essere. Bravi gli insegnanti e bravi i ragazzi. Ci fate sperare in una generazione migliore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *